Femmina

Come posso valutare intensità dolore del ciclo? Fino a che punto è normale? Quando diventa patologia?

Nella maggior parte dei casi la "dismenorrea", cioè il dolore mestruale non ha come causa una malattia grave ma è un disturbo isolato, che spesso migliora con l'età o con le gravidanze. E' però indispensabile che ogni caso in cui il dolore è poco tollerabile e non controllabile con un comune analgesico sia valutato dal ginecologo.

Per quanto tempo dopo la prima mestruazione un ciclo irregolare è normale?

Un´adolescente su due ha problemi di irregolarità mestruali soprattutto nei due anni dopo la prima mestruazione, quando molti cicli sono ancora anovulatori. A partire dal 3°-4° anno il ciclo si regolarizza. Quindi le irregolarità oltre il 4° anno dovrebbero essere studiate dal medico.

Devo proprio andare a farmi controllare dal ginecologo ?

Si consiglia a tutte le ragazze e a tutte le donne di recarsi in visita dal ginecologo prima di iniziare l'attività sessuale e poi, una volta iniziati i rapporti, con regolarità per sottoporsi ad un controllo di routine, che prevede la visita, l'esecuzione dello striscio cervico-vaginale, chiamato PAP test (si fa ogni 3 anni a partire dai 21 anni e fino a 65 anni) ed un'ecografia.

Che cosa è la riserva ovarica ?

La "Riserva Ovarica" è il pool di follicoli ancora presenti nelle ovaie. La stima della riserva ovarica si effettua tramite vari esami ecografici e ormonali (Conta dei follicoli ovarici  antrali, dosaggio dell'ormone Antimulleriano, dosaggio dell'ormone FSH al III giorno del ciclo) e viene utilizzata dai medici soprattutto per stimare la fertilità residua e per decidere la dose dei farmaci da usare nelle cure della fertilità.

Contraccezione

Questo sito non è dedicato alla contraccezione in senso stretto, sebbene sia importante parlarne per gli aspetti di prevenzione dell'infertilità . La contraccezione in generale non rende infertili, ma nello stesso tempo tra i contraccettivi soltanto l'utilizzo del profilattico protegge la fertilità futura, prevenendo quasi completamente le malattie sessualmente trasmesse. L'unico metodo contraccettivo che potrebbe danneggiare la fertilità in una giovane donna che non ha mai avuto gravidanze è la Spirale, detta anche IUD, perchè potrebbe provocare o favorire infezioni. Essa deve quindi essere riservata a chi ha già avuto gravidanze. 

Approfondisci il tema nella sezione "BUFALE e MITI"

Nel caso foste interessati ad approfondire il tema della contraccezione e di come affrontare i primi rapporti con tranquillità potete consultare sul sito "sceglitu.it" dei ginecologi italiani: Contraccezione    e    "La prima volta: istruzioni per l'uso".

logo fertilità 4usCopyright 2014  Fertilità4Us - Tutti i diritti riservati
webadmin: RC web Genova
Sito ospitato su server MCDUE Servizi Internet
Leggi le informative: Informativa sui Cookies e Informativa Privacy

RC Web - siti e database personalizzati
Croci Rita